L’origine del simbolo

Lo studio

Il triangolo è il simbolo nato con l’umanità e simboleggia: il genere, la creatività, l’armonia, le parti, la luce, l’unione, la soggettività. Ma il suo significato cambia se capovolto all’insù. Questa geometria rappresenta simbolicamente il “maschio” a differenza del triangolo con la punta rivolta in basso che, fin dal paleolitico, rappresenta il grembo della Grande Dea rigeneratrice.

Femmina lunareFemmina lunare
Maschio solare

Grazie ad un approfondito studio sulla simbologia, Lorenzo Zani crea la nuova forma a “V” rovesciata. Con questa trasformazione stilistica nel mondo sartoriale, l’uomo si riappropria di un territorio, quello maschile, conferendogli un’identità precisa e protagonista. (video)

Studio
Studio

L’ evoluzione della cravatta nel tempo

La versione più antica della cravatta è stata trovata nel mausoleo del primo imperatore della Cina, Shih Huang Ti, che fu sepolto nel 210 a.C. Ma è nel 1600 che l’utilizzo di questo accessorio inizia la sua ascesa. I primi a farne uso furono i soldati Croati della guerra dei trent’anni (1618-1648). Nel 1650, alla corte del re Luigi XIV, gli uomini iniziano a sfoggiarla con rivalità ed eleganza. La moda si diffonde e attraversa secoli e continenti, assumendo nuove forme.

210 A.C.210 A.C.
17001700
17001800
17001900
17002015

Fu però solo dal 1926 che, grazie a un cravattaio di New York, Jesse Langsdorf, la cravatta assunse la forma a triangolo ormai passata. La storia che si cela dietro ogni oggetto è fondamentale per capirne appieno il significato. Arriviamo al 2015, la rivoluzione sartoriale di Lorenzo Zani nasconde un significato: la vostra cravatta ha sempre avuto un origine simbolica femminile.

(video)

Artigianale, è una questione di principio

Il marchio vanta uno stile di produzione completamente artigianale dove tutte le procedure sono legate alla tradizione Made in Italy. Le forme delle cravatte sono davvero uniche al mondo e realizzate a mano con tessuti pregiati da artigiani specializzati. Uniche nella forma e nella lavorazione italiana con materiali e colori rispettosi all'ambiente. Un vanto per l'azienda ma soprattutto per il settore della moda italiana. Il processo di lavorazione prevede che il retro della cravatta venga finito con l'uso della seta, stesso tessuto con cui viene realizzata la cravatta stessa. Questo elemento la rende ancora più pregiata ed aumenta il valore per la sua esclusività rispetto alla semplice fodera nera in viscosa usata per le cravatte industriali. La nostra produzione può inoltre soddisfare le esigenze più varie. Oltre alla collezione tradizionale, possiamo realizzare cravatte personalizzate per qualsiasi tipo di realtà lavorativa. (video)
Made In Italy 100% hand made
Artigianale

Per te che hai uno stile

Elegante
Casual
Ricercato
Giovane
Cravatta

Rivoluziona l’idea di cravatta
80 MODELLI disponibili

Chi siamo

Lorenzo Zani
Il brand sartoriale Lorenzo Zani nasce nel 2013 da un’idea piuttosto bizzarra dell'Ing. Lorenzo Zani. La volontà di dare alla cravatta una forma rivoluzionaria nasce durante la visione del film “Il codice Da Vinci”. Lorenzo Zani, durante una delle scene più significative, scopre che nel dipinto del Cenacolo vi sono dei segni nascosti. Quello che lo colpisce maggiormente riguarda lo spazio libero a forma di “V”, spazio presente tra le figure di Maria Maddalena e di Gesù. Questa “V” rappresenta la donna nella simbologia cristiana. Colpito da questo simbolo nascosto, Zani lo associa immediatamente a uno degli oggetti simbolo maschili: la cravatta. L’attuale e tradizionale forma della cravatta termina per l’appunto con un triangolo rovesciato, racchiudendo così un simbolo femminile. Perché, si chiede, un oggetto così maschile esprime proprio un simbolo femminile? Dopo aver condotto alcune ricerche, Zani scopre che nessuno nei secoli aveva mai notato un particolare così significativo. Inizia così a disegnare nuove forme di cravatte che simboleggiano il sesso maschile, l’uomo, che più tardi sono state certificate dalla WIPO al n. 79.837. Un altro elemento che ha rafforzato il coinvolgimento di Zani è stata la coincidenza del suo compleanno con la Giornata Mondiale della Cravatta: il 18 ottobre. (video)

Blog

16
Giugno
2016

Quante volte ti è capitato di dire "che cosa mi metto?”. L'invito a un matrimonio bisogna affrontarlo con grande serietà. Non far brutta figura, scopri cosa tenere sempre in considerazione.

26
Maggio
2016

Un pranzo di lavoro può essere organizzato per diverse ragioni: per la stipula di un contratto, per festeggiare un traguardo aziendale, per far colpo su uno specifico cliente oppure per un normalissimo accordo con un fornitore.

18
Aprile
2016

La cravatta  rappresenta il simbolo dell’eleganza maschile. Un must irrinunciabile per ogni gentleman che riporta ad un’immagine classica di una volta.

Contattaci

Vuoi informazioni riguardo le nostre cravatte? Il servizio clienti Lorenzo Zani è a tua completa disposizione. Lasciaci i tuoi dati per qualsiasi tua richiesta. Ti ricontatteremo il prima possibile.

Inviando i miei dati accetto le normative sulla privacy Lorenzo Zani

Questo sito utilizza cookie, con la finalità di migliorare la tua navigazione. Procedendo nel sito acconsenti al loro impiego. Dettagli